Telecamere IP : Risoluzione e Differenze

Quando ci si addentra nel mondo della videosorveglianza Ip ci si scontra con la scelta della telecamera in base alla risoluzione video, spesso si resta attratti in modo particolare da risoluzioni molto alte come ad esempio 3Mpixel 4Mpixel 8Mpixel risoluzioni al momento disponibili per questo tipo di videosorveglianza; più però ci alziamo con la risoluzione video più diventa costoso il l’impianto visto che oltre alle telecamere di videosorveglianza dobbiamo acquistare un NVR cioè un registratore digitale che supporta più telecamere con le risoluzioni che vogliamo ottenere. Per dare un’idea di quanto occupa una telecamera IP in Gb di archiviazione riporto la seguente tabella indicativa:

Risoluzione Telecamera

Registrazione 24H con 15FPS a 3072Kbp

VGA 640 x 480 Pixel

8 Gb

SVGA 800 x 600 Pixel

12 Gb

720P 1280 x 720Pixel

24 Gb

1.3 MPixel

34 Gb

2 Mpixel

60 Gb

3 Mpixel

82 Gb

4 Mpixel

100 Gb

5 Mpixel

129 Gb

8 Mpixel

200 Gb

Come si buon ben capire la memoria di massa utilizzata varia veramente molto a secondo della risoluzione, inoltre qui abbiamo usato 15FPS per secondo che è un ottimo frame rate, ma se andiamo in tempo reale lo spazio aumenta ancor di più. Se ad esempio utilizziamo un sistema con n.4 telecamere ip da 1.3Mpixel un HD da 1Tb durerà al massimo 7 giorni di registrazione continua non alla massima risoluzione. Se vogliamo però un impianto con telecamere da 4Mpixel non durerà più di 2 giorni. Inoltre il costo degli NVR che gestiscono più telecamere oltre 1.3Mpixel sono molto costosi attualmente e sono destinati ad applicazioni altamente professionali come ad esempio per monitoraggio di Piazze, caserme, ambasciate, banche ed autostrade, in tutti quei luoghi dove un’alta risoluzione è indispensabile per l’identificazione del soggetto o della targa anche ad una distanza considerevole.

Risoluzioni per telecamere ip

Risoluzione

Risoluzione in Pixel

Nome Comerciale

VGA

320 x 240 Pixel

QVGA (SIF)

VGA

640 x 480 Pixel

VGA

VGA

800 x 600

SVGA

VGA

1024 x 768

XVGA

VGA

1280 x 960

4x VGA

720P

1280 x 720 Pixel

720P

1080P (1.3Mpixel)

1280 x 1024Pixel

SXGA

1.4 Mpixel

1400 x 1050 Pixel

SXGA + EXGA

1.9 Mpixel

1600 x 1200 Pixel

UXGA

2.3 Mpixel

1920 x 1200 Pixel

WUXGA

3.1 Mpixel

2048 x 1536 Pixel

QXGA

4.1 Mpixel

2560 x 1600 Pixel

WQXGA

5.2 Mpixel

2560 x 2048 Pixel

QSXGA

Risoluzione per telecamere Analogiche in registrazione su DVR

D1 4CIF

704 x 576 Pixel

CIF

352 x 288 Pixel

QCIF

176 x 144 Pixel

Nelle tabelle soprastanti sono riportate tutte le risoluzioni per quanto riguardano i impianti di videosorveglianza ip. Considerando la tecnologia analogica non ancora abbandonata ed i risultati che essa dava, posso dire che una risoluzione di 720P o 1.3Mpixel è veramente una grande svolta e la differenza è notevole. Inoltre i prezzi di un impianto con telecamere a 720P non è estremamente elevato ed i prezzi di tale tecnologia si stanno abbassando considerevolmente con l’uscita di nuovi produttori cinesi.

Il problema attuale sta nel protocollo che tali telecamere utilizzano, infatti si sta andando verso uno standard chiamato ONVIF, che però al momento attuale non garantisce un vero standard visto che ogni azienda utilizza tale protocollo in modo differente e da prove da noi effettuate su oltre 10 differenti produttori che dicono di utilizzare il protocollo ONVIF nessuna delle telecamere è risultata funzionante su NVR di un’altra azienda.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>