Quali sono i vantaggi di un kit di videosorveglianza?

Quello che prima era un optional parecchio costoso a beneficio di istituzioni pubbliche ed edifici di una certa importanza come banche e musei, oggi è un bene alla portata praticamente di tutti: stiamo parlando di sicurezza, in particolar modo di sistemi e kit di videosorveglianza, gli unici in grado di garantire notevoli vantaggi tra cui un controllo totale degli ambienti interessati, 24 ore su 24.

Oltre a essere molto più costosi, un tempo i sistemi di videosorveglianza dovevano essere installati necessariamente da personale competente, che doveva effettuare anche un sopralluogo preventivo della struttura da videosorvegliare. Oggi, invece, la situazione è radicalmente cambiata. Grazie alla capillare diffusione dei kit di videosorveglianza, infatti, chiunque può comprare un kit di videosorveglianza e installarlo nella propria abitazione (o nel proprio negozio/ufficio) in maniera completamente autonoma, senza bisogno dell’aiuto di tecnici specializzati e senza competenze specifiche.

I kit di videosorveglianza sono dotati di telecamere, DVR e di tutti gli accessori, sono dunque completamente autosufficienti; si trovano nei negozi specializzati, ma anche sulla rete, su siti di e-commerce specializzati come il nostro, dove è possibile trovare un’ampia varietà di scelta a prezzi concorrenziali. Del resto, i vantaggi di un kit di videosorveglianza sono molteplici e tra i più vari.

Tanto per cominciare, un kit di videosorveglianza permette di controllare in maniera diretta, senza intermediari, la situazione dei locali sorvegliati. Un apposito segnale acustico avvertirà l’interessato non appena avverrà un attività anomala di qualsiasi tipo (movimenti, effrazioni, ecc.); anche se lontano chilometri dalla zona d’allarme, il proprietario del locale – grazie al software specifico in dotazione al kit e installato all’interno del DVR – potrà connettersi immediatamente alle immagini registrate in tempo reale dalle telecamere, verificando così se si tratti di un falso allarme o se davvero vi è stato un tentativo di effrazione. Se l’eventuale effrazione verrà notata solo nei giorni seguenti, le registrazioni permetteranno di risalire con facilità alla sua causa e agli eventuali responsabili.

Uno dei vantaggi principali è l’assenza di intermediari, di personale cioè preposto alla videosorveglianza: grazie al software e al DVR, infatti, i moderni kit fanno tutto da soli, avvertendo solo in caso di effettiva necessità, e incamerando tutte le immagini che potrebbero essere necessarie a posteriori per ricostruire gli eventi.

Altri vantaggi riconducibili all’installazione di kit di videosorveglianza sono l’effetto deterrente che questi hanno su ladri e vandali, che ci pensano due volte prima di entrare in azione in un edificio così controllato, nonché l’aspetto più prettamente economico, ossia il vantaggio di avere prestazioni qualitativamente elevate e una maggiore sicurezza a costi relativamente contenuti.

È importante anche ricordare che questi kit di videosorveglianza non arginano soltanto furti e intrusioni, ma possono servire a scongiurare anche altri pericoli come incidenti sul lavoro, incendi o black-out che potrebbero nuocere per esempio alla produzione in atto. Il vantaggio principale di questi kit, tuttavia, resta la possibilità di controllare i propri beni immobili anche quando ci si trova in un’altra città o a centinaia di chilometri di distanza dall’edificio; la sicurezza garantita dalle telecamere, infatti, non conosce confini geografici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>