Come visualizzare un videoregistratore DVR su due monitor?

Il Digital Video Recorder è senza dubbio una delle parti più importanti di tutto l’impianto di videosorveglianza, un impianto che si rispetti infatti deve avere le telecamere per riprendere le immagini di sicurezza ma anche un apparecchio preposto alla archiviazione di tutte le ore di video registrate, un apparecchio capace di richiamare i video a seconda delle esigenze dell’utente.

Ebbene il Digital Video Recorder compie proprio tutte queste operazioni, archivia e rende disponibili i video e soprattutto fa da filtro tra la telecamera ed i monitor di sorveglianza, i monitor di sorveglianza infatti sono direttamente collegati al DVR e direttamente da esso passano le immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza.

Solitamente un DVR è capace, a seconda delle sue caratteristiche, di supportare da uno a più monitor, questo naturalmente dipende in primo luogo dalle uscite video che esso propone ed in secondo luogo, badate bene, dal frame rate; il frame rate è un parametro che ci indica quanti video può riprodurre contemporaneamente su monitor il nostro DVR in tempo reale senza che questi ultimi scattino in continuazione o presentino comunque dei problemi di visualizzazione.

Concentriamoci ora sulle uscite video del nostro DVR, è naturale ovviamente che più sono le uscite video e più è avanzato e professionale il modello di Digital Video Recorder ma questo non necessariamente significa che un modello con una sola uscita sia da buttare, tramite un apposito accessorio è infatti possibile collegare un DVR con una sola uscita video a due monitor.

L’accessorio di cui abbiamo bisogno è un adattatore a T con 2 BNC femmina ed un 1 BNC maschio, si tratta di un accessorio con una entrata BNC maschio che si adatta all’uscita video BNC del vostro DVR e con le 2 BNC femmina che invece convogliano il segnale verso i vostri monitor di videosorveglianza. Si tratta di un semplicissimo attacco a forma di T che sdoppia l’unica uscita video del DVR in due, non si tratta di niente di particolare e si può trovare nella maggioranza dei negozi di elettronica e componenti video.

L’adattatore non causa nessun problema di invio del segnale nè problemi in ricezione, come però ci siamo premurati di indicare nel corso del post è bene sempre controllare che il frame rate del vostro DVR sia quantomeno sufficiente per proiettare due video di sorveglianza allo stesso tempo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>